Senza categoria

Pizza fatta in casa senza glutine: gustosa e semplice come quella tradizionale

Se stai cercando la ricetta ideale per una pizza gluten free allora sei nel posto giusto, segui questi semplici passi per realizzare una gustosa pizza fatta in casa senza glutine per tutti, ma proprio per tutti! Grazie ai nuovi mix di farine per celiaci, preparare una buona pizza senza glutine ormai non è poi così difficile, quindi con qualche consiglio e piccolo trucco conquisterete il palato di tutti. Vediamo come fare.

Ingredienti per la pizza fatta in casa senza glutine

La principale differenza degli ingredienti di una pizza fatta in casa senza glutine è la farina. In natura esistono molte farine che non contengono glutine, come la farina di riso, la farina di soia e di grano saraceno. Inoltre negli ultimi anni per soddisfare le esigenze dei celiaci e degli intolleranti al glutine si trovano in commercio diverse farine che agevolano la lievitazione. In questa ricetta useremo la farina di riso.

Ingredienti dell’impasto per due persone:

  • Farina di riso (350 gr)
  • Acqua (350 ml)
  • Olio extra vergine di oliva (2 cucchiai)
  • Lievito di birra fresco (25 gr)
  • Sale (10 gr)
  • Maizena (250 gr)

Ingredienti per il condimento:

  • Una mozzarella fiordilatte
  • Passata di pomodoro (350 ml)
  • Olio extra vergine di oliva (2 cucchiai)
  • Basilico (qb)
  • Sale e pepe (qb)
  • Origano (qb)

Preparazione

1 Prendete una ciotola di vetro, sbriciolatevi dentro il lievito di birra, versateci un bicchiere d’acqua tiepida e mescolate fino a fare sciogliere bene il tutto.

2 – A parte, setacciate la farina insieme all’amido di mais e iniziate a versarla nella ciotola con il lievito.

3 – Quando l’impasto avrà iniziato a prendere consistenza potete aggiungere il sale e l’olio.

4 – Continuate ad aggiungere la farina finché l’impasto non avrà raggiunto la giusta consistenza (morbido ed elastico che non si attacca alle dita).

5 – Coprite la ciotola con un canovaccio e lasciatela a lievitare in un luogo tiepido asciutto. Attendete 1h/1h.30 che l‘impasto abbia raddoppiato il proprio volume.

6 – Nel frattempo versate la passata di pomodoro in una ciotola e conditela con l’olio, il sale e il pepe.

7 – Stendete l’impasto in una teglia precedentemente unta d’olio e cospargetelo con la passata di pomodoro. Infornate in forno già caldo alla temperatura massima (di solito i forni di casa arrivano a 250°). Attendete finché i bordi non saranno dorati.

8 – Intanto scolate e tagliate la mozzarella avendo cura di eliminare l’acqua in eccesso. Estraete la pizza e cospargetela con la mozzarella tagliata grossolanamente e l’origano; infornate nuovamente per altri 5 minuti.

9 – Estraete la pizza dal forno, cospargetela con le foglie di basilico, un filo d’olio e servite immediatamente.


Consigli e trucchi per una pizza fatta in casa senza glutine

Occhio al sale – Il sale inibisce l’azione del lievito, ricordati di non aggiungerlo mai nell’impasto in contemporanea a quest’ultimo. Ti conviene metterlo alla fine, quando tutti gli altri ingredienti si saranno amalgamati.
Attenzione alla mozzarella – Per evitare che la nostra pizza rimanga acquosa, ricordati di scolarla bene per evitare che l’acqua in eccesso penetri nell’impasto e ne comprometta la cottura (soprattutto nella parte centrale).
La temperatura del forno – La pizza richiede una cottura a temperatura molto alta. Imposta il forno al massimo e lascialo riscaldare per almeno 15 minuti prima di infornare la pizza (cercando ti tenere lo sportello aperto il meno possibile).


Se questa ricetta per una pizza fatta in casa senza glutine ti è piaciuta, puoi variare gli ingredienti per il condimento e puoi sperimentare farine diverse. Dai un’occhiata a questa selezione di farine e miscele Molino Rossetto.


Pizza senza glutine: le migliori pizzerie nella tua città

Ti manca il tempo per preparare una pizza fatta in casa senza glutine? Leggi questo articolo sulle migliori pizzerie nella tua città che propongono pizze gluten free!

About the author

Elisa Quintetti